Perché questo sito?

L'intento

L’opera di Fabrizio De André è sempre più spesso oggetto di studio.

Lo testimonia la notevole quantità di tesi, di libri e di saggi che nel corso degli anni, in misura e con frequenza sempre crescente, hanno fatto la loro apparizione nelle aule universitarie, tra i banchi liceali o, addirittura, sugli scaffali delle librerie.

E’ spesso difficile, per chi ha scelto Fabrizio De André e il suo lavoro artistico e letterario come elemento portante per la sua elaborazione, riuscire a tirare le fila tra una quantità così elevata di materiale.

Le fonti sono, inoltre, variegate e non basta certo il “titolo” di un libro per fornire un’idea chiara dell’argomentazione che porta con sé. E se questa argomentazione può tornare utile.

Se a ciò si aggiunge la necessità, magari, di dover intrecciare tra loro le materie, ad esempio nel caso di tesi di maturità, per presentare un progetto quanto più omogeneo possibile, ecco che la “montagna” sembra veramente difficile da scalare.

Ed ecco il perché di questo sito.

Con la partecipazione aperta a chiunque abbia conoscenza o abbia già elaborato lavori o tesi sul’argomento, che possa in qualche modo fornire supporto agli altri, l’intento di questa “enciclopedia faberiana” è quella di dare suggerimenti, fornire legami tra le materie, permettere di scaricare materiale utile di ogni tipo possibile.

Con una possibilità di crescita continua e con la speranza che, di volta in volta, chi ne abbia fruito possa a sua volta rendere disponibile il proprio materiale perché altri possano fruirne.

Vuoi collaborare attivamente?

La partecipazione attiva è sempre gradita.

Se hai esperienza nella materia “Fabrizio De André”, di qualunque genere, dall’intepretazione dei testi, fino all’analisi musicale.

Se hai elaborato tesi sulla sua opera di qualsiasi tipo e vuoi renderla disponibile.

Se hai un progetto di collegamento tra le materie ben argomentato.

Compila il modulo presente in questa pagina e clicca su “INVIA”.

Usa facebook per interagire

I collaboratori possono interagire tra loro, chiedere informazioni e assistenza aggiuntiva oltre la Guida e condividere contenuti multimediali utilizzando il gruppo privato creato appositamente su Facebook. Basta indicare il link al proprio profilo.

Diffondi la voce